News>>

29/07/2016: I CICLI DI VERNICIATURA DI CROMATERIA

Con CROMATERIA Sirca Spa ha stupito il mondo dell'Architettura e del Design con le pressoché infinite possibilità che i loro prodotti vernicianti oggi offrono ad industria e artigiani.

Riveliamo i cicli di verniciatura utilizzati, in un interessante articolo di Patricia Malavolti pubblicato su La Rivista del Colore.


La scelta del giusto prodotto verniciante e la sua corretta applicazione sono argomenti cruciali quando parliamo di rivestimenti per l'architettura e il design industriale: quanto tempo durerà il nostro rivestimento, quali materiali usare, come cambiare l'aspetto di questi materiali.

L’architettura e il design – dice Patricia Malavolti, art director de La Rivista del Coloredevono sempre fare i conti con il tempo: è infatti la principale variabile che richiede controllo. Lo scopo principale delle vernici è proprio questo: fare in modo che, proteggendoli con uno strato “impermeabile”, i materiali non si deteriorino, non solo dal punto di vista dell’aspetto ma, soprattutto, delle caratteristiche meccaniche e funzionali”. 
Non si tratta quindi solo di dare ai manufatti un rivestimento di impatto che dia esperienze
sensoriali e emotive, ma anche di individuare il giusto equilibrio tra la naturalità del materiale e le esigenze legate alla manutenzione, alla pulizia, alla durata.

Con Cromateria, Sirca ha voluto proporre al Mondo del Progetto proprio questi argomenti: perché le vernici possano mettersi davvero al servizio di architetti e designer, è assolutamente necessario confrontarsi, dialogare, comprendersi. Per prendere scelte che facciano la differenza.

Ecco allora che l'analisi dei cicli di verniciatura usati sulle installazioni presentate a Cromateria, può rivelarsi uno strumento importante per avviare questo dialogo.
Il documento che segue è stato pubblicato su La Rivista del Colore, inserto la Vernice del Legno n° 204.

Cromateria coating cycles - LA RIVISTA DEL COLORE